Testimonials

Webinar interessante e ricco di idee, nuovi spunti e buon punto di partenza per fare un corso vero e proprio.

Stefano come relatore è molto svelto, leggero e piccante al punto giusto, la parte delle finestre in pvc l’avevo già vista durante suo il webinar della scorsa settimana mentre quella del legno mi interessava anche di più… peccato che mi sia arrivato un cliente in bottega e ne ho perso un bel pezzo!

Consiglierei questo corso ai miei concorrenti così poi parleremmo la stessa lingua.

Sergio Tieppo – Al Botegon di Tieppo Sergio

Ho trovato l’intero seminario utile e molto interessante, in particolare le argomentazioni contro il pvc e la parte sul miglioramento dell’organizzazione aziendale: lo consiglio a chiunque lavori nel settore dei serramenti e arredi in legno.

Morellato F.lli di Vittorio e Mario Morellato S.n.c.

Abbiamo voluto fortemente ospitare il corso “I 4 segreti della falegnameria di successo” perché:

 1. è un corso pensato davvero bene, offre molti spunti di riflessione e incoraggia a mettersi in gioco. “Il mondo è cambiato, il mondo sta cambiando, le regole del gioco sono cambiate…” E’ solo uno dei molti pensieri che abbiamo trovato in linea con le nostre riflessioni di fornitori della materia prima legno, per cui ci siamo sentiti a nostra volta incoraggiati a dire la nostra

 2. il metodo Jtf è un’interessante e valida opportunità di formazione per i falegnami e serramentisti, che ci hanno dimostrato il desiderio di formarsi e di mettersi in gioco… perché non dare loro questa occasione, dato che in giro ce ne sono davvero poche??

 3. Stefano e la sua proposta sono capaci di fare breccia nella frenesia del quotidiano… avevamo la “persona” e il “metodo” che potevano aiutarci a fare più contenti i nostri clienti.. se loro sono più contenti, noi siamo più contenti… perché non proporlo?? Fare rete e investire nelle relazioni è importantissimo in questo momento!”

Silvia Foffano – FLS Foffano di Foffano Luigi e Stelvio S.n.c. 

“Penso che organizzare un convegno, un seminario, un “evento” sia sempre molto difficile; senza voler generalizzare, il rischio di comunicare concetti già conosciuti o di scarsa utilità è molto elevato.

Devo dire che l’incontro del 15 novembre ha superato egregiamente la prova! Per vendere prodotti artigianali in legno, siano essi serramenti o elementi di arredo,  occorre conoscere moto bene  la materia prima ed essere in grado di comunicare il valore ambientale e del prodotto artigiano. Ma tutto ciò non è sufficiente! bisogna saper parlare al proprio interlocutore o cliente. L’intervento di Stefano Frignani è stato da questo punto di vista assolutamente illuminante: si può addirittura vendere un prodotto senza “parlare” del prodotto stesso. Vale anche, soprattutto, per il serramento in legno quando lo si confronta con il” mitico” PVC…….argomento senza dubbio da approfondire!”

Massimo Meggiolaro – Confartigianato Vicenza

“Dopo le analisi di mercato degli ultimi mesi ci siamo accorti che sia io che Andrea abbiamo diminuito il gap tra preventivi e ordini, questo potrebbe benissimo essere un caso oppure potrebbe essere frutto dei tuoi consigli; adesso come ti dicevo ci stiamo organizzando per fare un evento informale con degli architetti e delle imprese edili per fidelizzare i clienti gia nostri fan e per trovarne di nuovi.”

Christian Gallina – Interlegno

“Ringrazio la ditta Foffano che mi ha dato l’opportunità di un aggiornamento a livello produttivo  e sulla vendita. Il corso è interessante, davvero ottimo: mi ha dato la possibilità di prendere  vari spunti per la mia azienda. Ho preso atto che il mondo va avanti e chi si ferma è perduto,  quindi via al rinnovamento: bisogna investire e imparare a usare le nuove tecnologie che ci sono  a disposizione. Lo consiglierei a tutte le aziende che producono e vendono serramenti.”

Falegnameria Zacchello

“Il corso è stato davvero utile in quanto ha evidenziato le odierne problematiche legate alla vendita proponendo una soluzione: per questo lo consiglio a chiunque si trovi in difficoltà nel vendere il proprio prodotto senza avere un metodo.”

Alessandro Gazzoni – Fa-sol

“Sicuramente il corso riesce a conferire fiducia nelle proprie potenzialità, attraverso le  indicazioni del relatore il quale ti accompagna con logica a sostenere un confronto attraverso  esempi e contesti di chiara efficacia.

Non nego che, in considerazione del fenomeno in costante affermazione dei serramenti in pvc nei  confronti del legno, appaia sicuramente più semplice argomentare strategie di contrasto che non  trovarsi oggettivamente a dissuadere un eventuale cliente dalla scelta del pvc. Ciononostante il  corso ha concretamente definito degli strumenti chiari e inoppugnabili che possono permetterci di  esibire delle ragioni che trovano conferma sia nei più avanzati studi di laboratorio, nonché  proprio nel tam-tam mediatico che in questo momento sta giocando a nostro favore. Penso quindi  che sia necessario da parte di tutti, e in particolar modo di noi che operiamo in un settore  direttamente coinvolto, rafforzare le competenze e le relative strategie utili a dare voce al  processo di sensibilizzazione in merito al “pvc free”, forti peraltro del supporto già offerto da  molte multinazionali, nonché istituzioni, categorie di servizi etc. che con lungimiranza (vuoi per sensibilità, vuoi per più plausibili criteri commerciali) stanno  promuovendo importanti campagne informative in tale direzione. Da una chiara presa di coscienza in merito a quanto sopra, ai fini commerciali ai quali mirava il  corso risulta sicuramente più snello trasferire loquacemente dei dati di fatto al nostro cliente  attraverso l’efficacia di una buona proprietà di linguaggio, se rinforzata da informazioni chiare  e dimostrabili con attendibilità.

In buona sostanza il corso mi è stato utile per acquisire un po’ di tono, attraverso un rinnovato  canale comunicativo da poter sfruttare. Sicuramente sarebbe interessante un secondo incontro,  entro il quale si potrebbe argomentare per esempio su come divulgare una sorta di “attacco  frontale” di categoria, magari a livello locale, avvalendosi dei consueti canali mediatici che  già utilizziamo quotidianamente con il lavoro.”

Marco Pasqualin – CONTARATO

“Corso interessante, motivante e chiarificatore perché permette di capire pregi e difetti del proprio operato e insegna metodi semplici ma efficaci da adottare per migliorarsi.”

Bertonelli Francesca – F.lli Bertonelli

“Il corso è stato interessante. La brochure del PVC l’avevo già ma sinceramente non ero sicura di  poterla usare, temevo non si potesse, ma ho visto che ben altri l’hanno usata tranquillamente… quindi lo farò anch’io. Ritengo sia utile (a nostro vantaggio quindi) che architetti, geometri vedessero e capissero  quanto dannoso è il pvc. Il cliente privato prima di venire da noi falegnami è passato da loro,  quindi la loro opinione sicuramente influisce sulla decisione del privato. Stefano ci ha fatto capire che per vendere i nostri prodotti non bisogna sempre abbassare i costi  ma far invece percepire il loro valore. Ritengo che se tutti noi falegnami riuscissimo a  mantenere un livello di costo finale del serramento in legno, non dico alto, ma almeno adeguato  per poter andare avanti meglio e lavorare tutti, sarebbe una grande cosa.”

Michela – Nuova DAR

“Il corso è stato interessante sotto vari aspetti, lo potremo consigliare ad alcuni nostri clienti  produttori di finestre. In particolare ho trovto utili le spiegazioni su come pubblicizzare la  propria attività senza grossi investimenti.”

Stefano – Scalco Eufelio e Nico

“Ringraziamo vivamente per averci dato la possibilità di partecipazione al seminario fatto presso  la Vostra sede, è stato interessante per confrontarci e mettere in uso consigli suggeriti dal  Vostro relatore, soprattutto nell’affrontare la tematica commerciale. È stato un ottimo seminario che ha sottolineato la valorizzazione del legno e la conoscenza del  PVC soprattutto ha dato un valore aggiunto al prodotto che noi produciamo.”

Emilio – FIL serramenti srl

“Ottimo corso, molto utile visti i temi argomentati: in particolare mi è interessato il modo di  fare marketing oggi rispetto al passato. Lo consiglio ai miei colleghi del settore legno/arredo/edilizia e penso che sarebbe molto utile  fare un secondo corso continuativo trattando di approfondimenti tecnici sul legno, sulla posa in  opera dei serramenti, sul modo di costruire abitazioni al giorno d’oggi.”

Alberto – Tondin Porte

“Buon corso: da molti spunti su cui ragionare e lo indirizzerei ai professionisti e ai privati. Sensibilizzare l’utente finale o chi lo consiglia sarebbe molto efficacie. Sappiamo che non è  facile, va però tenuto conto, conoscendo la categoria, che probabilmente la quotidianità non  consente ad ogni singolo produttore di serramenti di fare azioni efficaci. Tutto quello che è stato trattato è importante. Ritengo che ogni corso porti spunti e riflessioni  che poi ognuno di noi si porta a casa.”

Zanin Duilio – IMPRONTA SRL

“Ritengo che il corso sia molto interessante, sia per i falegnami che per i venditori di infissi, perché propone un modo nuovo e diverso di interfacciarsi con il cliente finale, sicuramente da provare! Stefano ha toccato brevemente tutti i temi fondamentali per poter aver degli ottimi risultati nella propria falegnameria e per non sparire in poco tempo.”

Costantino Caterino – Woodall System Srls

“Finalmente un corso che insegna come porsi nei confronti del cliente, perfetto per me che sono negato nella comunicazione! davvero interessante e molto istruttivo.”

Marino Castagnola – Castagnola Marino Falegnameria

“Il seminario è stato molto interessato, ha toccato punti salienti per noi produttori: dalla modalità di vendita alla gestione della concorrenza, al tempo da dedicare al cliente (aspetti troppo spesso sottovalutati da chi deve produrre).
Consiglierei il seminario a coloro che ritengono importante fermarsi un attimo e fare il punto della soluzione.. se continuiamo ad andare avanti solamente a lavorare diventerà controproducente per tutti noi del settore. I serramenti del legno possono fare molto di più ma dobbiamo esserne convinti noi prima di tutto!! Questo seminario offre proprio lo spunto per riflettere sulla nostra situazione attuale e dà qualche indicazione di massima su come possiamo migliorare, forza!”

Vera Bozzarelli – Falegnameria Flli Bozzarelli

Snc – Rivergaro (PC)

“Il seminario è stato ottimo, in particolare la parte sulla vendita: tutti i falegnami dovrebbero partecipare.”

ALBERICI

“Il seminario è stato un intenso confronto sul mercato dei serramenti di legno, Stefano ci ha fornito numerosi spunti e consigli pratici molto interessanti che meritano sicuramente di essere approfonditi ed applicati nelle nostre aziende. Ritengo d’obbligo questo seminario per cominciare a capire come il mondo sta cambiando pertanto lo consiglio a tutti gli operatori del settore e ai rivenditori che vogliono combattere la concorrenza del PVC e tornare a portare alto il nome dei serramenti in legno.”

Raffaele Giuliano – Garone Habitat

“Quello di oggi a Napoli è stato un  corso  davvero interessante e formativo, in quanto Stefano ci ha fornito consigli molto utili e tecniche pratiche per crescere come azienda soprattutto dando degli spunti concreti  su come combattere il PVC e portare avanti il settore del legno. Tutti gli imprenditori e i rivenditori del settore legno dovrebbero partecipare.”

Francesco De Luise – De Luise Srls

“Seminario molto interessante, che qualsiasi professionista dovrebbe seguire, in particolare per l’approccio con il cliente e i punti da toccare durante la vendita.”

Stefano Castagna – Falegnameria 3C

“L’evento di venerdì è stato veramente interessante perchè Stefano ha toccato brevemente tutti i temi FONDAMENTALI per poter aver “successo” con la propria falegnameria e per non sparire in poco tempo.
A parer mio ha avuto ragione su tutto perchè per esperienza personale, dato che sono subentrato in società da solo un anno in una azienda che ha sempre avuto una mentalità “vecchia” ed ha sempre aspettato il cliente davanti alla porta, avevo già capito che il mondo era cambiato e che bisognava far qualcosa come per esempio Facebook, Google ecc per la pubblicità, oppure un programma gestionale come Archimede che dal preventivo mi genera già l’ordine per il legno, i vetri e le relative certificazioni per risparmiare tantissimo tempo, perchè tutti sappiamo che il tempo è denaro, ed essere sicuro di non ordinare qualcosa di sbagliato e quindi “buttar” via soldi.
Detto questo non ci ho pensato 2 volte e mi sono voluto iscrivere immediatamente per approfondire tutti i temi toccati nella giornata di venerdì.”

Daniele Pirondini – Falegnameria Pirondini Renato e Daniele s.n.c.

Borgo Virgilio (MN)

“Un buon seminario, consigliato a tutti coloro che si vogliono mettere in gioco. Ho apprezzato in particolare la comunicazione davvero efficace.”

Luca Parodi – Camaiora & Moretti

“Ho trovato il seminario molto interessante, con tanti argomenti e idee che aiutano molto le falegnamerie e i serramentisti, in particolare per i concetti legati all’innovazione: lo consiglio a tutti coloro che desiderano migliorare e far crescere la loro falegnameria e a chi in particolare vuole differenziarsi nel mercato dei serramenti.”

Antonello Costantino – F.lli Baiano

“Seminario molto utile, per tutti i lavoratori del settore e non solo, per i consigli su come rappotarsi con il cliente.”

Alan Chioino – Fal. Bricca

“Un ottimo corso, da 5 stelle, con tanti argomenti e idee che aiutano molto le falegnamerie e i serramentisti. Comunicazione e serietà nel modo di presentarsi si di porsi ai nostri clienti: ho trovato utile in particolare l’approccio con il cliente finale e il fatto di andare dritti al sodo, per la propria strada e il proprio credo. Lo consiglio  a tutte le persone e collaboratori che ruotano intorno alla mia azienda.”

Mario Albertone – Albertone Serramenti Srl

Chivasso (TO)

“Utile e strutturato, una buona giornata di formazione con spunti di assoluto interesse, con esempi pratici e la motivazione con cui gli argomenti sono trattati. Consigliato a tutti coloro che lavorano nel campo degli infissi.”

Marco Soliani – Soliani Snc

“Seminario davvero interessante, specialmente per quanto riguarda l’approccio psicologico legato alla vendita, lo consiglio a tutti!”

Fabio Navone – Falegnameria Navone

“Sono soddifatto del seminario, che ho trovato istruttivo e interessante, soprattutto per quanto riguarda la parte sul marketing e sull’approccio con il cliente. Sicuramente merita di essere approfondito attraverso la partecipazione del corso Advanced, lo consiglio a tutti i falegnami che credono di essere gli unici ad avere certi tipi di problemi.”

Loris Gazzoni – Fa-sol

“Direi che sono molto soddisfatto dell’incontro avvenuto venerdì.
Molto interessante e credo di condividere praticamente tutto quello che ci ha fatto vedere Stefano.
Mi permetto di suggerire, come già anticipato a lui stesso, se possibile avrei bisogno di approfondire meglio il discorso sul nostro acerrimo nemico PVC.
Riassumendo sono stato molto contento delle tematiche affrontate.
Sul relatore Stefano, nulla da dire, molto bravo e coinvolgente. “

Mirco Decarli – Falegnameria Decarli Elio e figli Snc

Savignano sul Rubicone (FC)

“Ritengo che sia stato un corso molto interessante, in particolare per i tanti consigli che ho ricevuto, dalla vendita alla produzione del serramento: consigliatissimo per tutti i falegnami che hanno un’azienda di serramenti.”

Alberto Perosino – Pigiemme S.n.c.

 Tigliole (AT)

“Ho trovato questo seminario istruttivo, in tutti i suoi aspetti: gli argomenti trattati sono complementari tra loro e lo consiglio a chiunque abbia voglia di migliorarsi.”

Claudio Morellato – Morellato F.lli S.n.c.

Vaglierano (AT)

“Ad essere sincero, avere avuto il privilegio di condividere in passato alcuni ragionamenti con Stefano mi ha permesso di recepire in modo istantaneo la filosofia ‘falegnameria 4.0’. Condivisione delle informazioni aziendali, marketing e sviluppo di prodotti che diano la percezione di esclusività sono le chiavi del successo per l’artigiano del futuro:  questi sono i concetti base sui quali l’amico Frignani stimola la platea con esempi calzanti e mai banali.

La mia esperienza con Stefano, come anticipato, nasce circa un anno prima grazie a un’empatia nata dalla condivisione di idee volte a dare una vera e propria svecchiata alla falegnameria come tradizionalmente concepita.
Personalmente, come serramentista, aver acquistato Archimede (qualcosa di più di un software) mi ha permesso di cambiare radicalmente il modo di lavorare sia all’interno dell’ufficio che in produzione e soprattutto di anticipare alcune strategie aziendali altrimenti difficilmente applicabili (e ancora non lo sfrutto al 100%). E’ un corso/incontro che consiglio a chi si sente spalle al muro, a chi ha la voglia di reagire ma non sa come indirizzare le proprie energie: le risposte ci sono e Stefano le ha sapute organizzare bene facendo le domande giuste. Quindi è un corso per sfigati? La rivoluzione industriale è in atto, il mercato sta cambiando in fretta.. prendere 2/3 idee e metterle in pratica potrebbe dare un risultato nel breve periodo ma se non si crede nella filosofia 4.0 nella sua interezza difficilmente si riuscirà a dare un futuro alla propria azienda.”

Fabrizio Falchetti – Serramenti Falchetti Srl

Ardea (Roma)

“Valuto il corso in modo decisamente positivo, ho trovato interessante soprattutto la parte di psicologia legata al processo di vendita e l’aiuto per combatterie il PVC: è indicato per tutti coloro che operano nel settore legno, sotto vari aspetti.”

Enrico Puccioni – Camaiora & Moretti

“Corso utile, semplice, concreto. Una esperienza sicuramente positiva che consiglio ai miei colleghi e a chi in particolare vuole differenziarsi nel mercato dei serramenti. Come diceva una vecchia pubblicità: provare per credere!”

Carlo Tarantola – Falegnameria Tarantola S.n.c.

Rosate (MI)

“E’ stato molto interessante perché mi ha dato l’opportunità di ascoltare soluzioni a cui non avevo mai pensato e che mi saranno utilissime soprattutto nella vendita.”

La Falegnameria Snc

Sono consulente di nuovi progetti per persone e aziende nel settore degli infissi in legno. Il seminario è stato ottimo, lo consiglierei a tutti gli operatori che vogliono far crescere la loro azienda. Ho trovato interessanti tutti i punti esposti perché sono collegati fra loro in modo ottimale servono per un’azienda che vuole diventare topleader nel settore degli infissi in legno. In particolare la parte riservata al marketing la condivido totalmente, e può essere ancor più ampliata e completata. Un grazie a Stefano e ai suoi collaboratori per l’ottimo progetto presentato per una falegnameria di successo.”

Pierino Barattin – Idee Sistemi SRL

“Ho trovato molto interessante il seminario e soprattutto il confronto con altri colleghi: in particolare le informazioni che abbiamo ricevuto sul PVC sono utili ad evidenziare i pregi del legno. Consiglio questo corso a tutti i falegnami e rivendite.”

Carion Donato – Falegnameria Carion Donato

Castelletto Cervo (BI)

Un ottimo corso, interessante: lo consiglio a tutti i falegnami, a chi come noi vuole combattere il PVC e portare avanti il settore del legno. Stefano è un ottimo relatore che riesce a non annoiare mai. Ho appreso nozioni di marketing, sicuramente utili per rilanciare il serramento in legno e per differenziarci dai competitors.

Marzia Flis – Flis Srl

Giaveno (TO)

“Ho trovato questo corso molto valido, molto positivo perché ha dato ottimi spunti da utilizzare nelle nostre aziende, sia per i produttori/falegnami che per i venditori, grazie agli spunti davvero interessanti sulla metodologia per affrontare la vendita.”

Andrea Menconi – Soluzioni D’interni

Seminario ben strutturato, mi ha colpito specialmente la parte sull’oganizzazione aziendale, per questo lo consiglierei a tutte le aziende medio-grandi.

Cristian Demartini – Falegnameria Demartini Alberto Snc

“E’ stato per me un incontro molto interessante che mi ha aperto la mente verso nuovi orizzonti.

Lo consiglio vivamente a chi desidera davvero cominciare a fare l'”imprenditore di successo”: ritengo d’obbligo questo seminario per cominciare a capire come il mondo sta cambiando! Sono rimasto impressionato dalla professionalità di Stefano che non conoscevo sotto questo aspetto e vorrei ringraziarlo per la bella giornata trascorsa a Torino. Grazie!”

Marco Catenazzi – Falegnameria Marco Catenazzi 

Maccagno (VA)

“A volte serve qualcuno di competente che ti apra gli occhi su argomenti ostili e dia soluzioni concrete da applicare nell’immediato: 4 ore abbondanti di intenso confronto sul mercato dei serramenti di legno, nel quale cogliere i punti fondamentali per decidere e rendersi conto di dover progredire per migliorarsi e soddisfare ulteriormente i nostri clienti.

Consiglio questo seminario e il confronto con Stefano a chiunque creda di non essere arrivato e pensi che il miglioramento sia la strada giusta per crescere e fornire l’eccellenza ai clienti, per poter aver l’input per il cambiamento.”

Bruna Volume – F.lli Volume Snc 

Mondovi (CN)

“Per me questo seminario è stato ottimo, in particolare per i consigli sulla gestione del rapporto con il cliente: sarebbe utile a tutti coloro che hanno un’azienda e voglia di progredire.”

Lorenzo Gazzoni – Fa-sol

“Stefano mi ha aperto la mente: oggi vendo finestre senza parlare di finestre”

Fabrizio Falchetti – Serramenti Falchetti Srl

Ardea (Roma)

“Ho partecipato alla presentazione del metodo Jtf tenuto da Stefano Frignani presso il Biesse Campus di Pesaro, pensavo di ascoltare le solite informazioni generiche sul Marketing e sulla vendita ma a differenza di altre volte qui le tematiche sono mirate alle esigenze e problemi riscontrati tutti i giorni nella falegnameria. Interessante lo sguardo al futuro con riferimento all’industria 4.0.
Da sottolineare l’energia e la capacità di comunicazione di Stefano Frignani, esempio da cui prendere spunti per il nostro quotidiano.
Per concludere posso dire di aver passato una mattina piacevole e intensa allo stesso momento arricchendomi di alcune info da usare per la mia azienda.”

Marco Galli – Falegnameria F.lli Pandolfi

Lastra a Signa (FI)

“L’incontro è stato molto interessante e i temi trattati da Stefano hanno fornito degli stimoli e degli spunti per portare il settore del legno al passo con i tempi.”

Giorgio Muratori – PB Finestre

Terre Roveresche (PU)

“Gli argomenti trattati sono attualissimi e possono servire per aprirsi gli occhi sul mondo della falegnameria.
Ritengo inoltre che sia fondamentale per aiutare altre aziende a crescere, perché se l’Italia rimane un paese popolato dai tanti piccoli artigiani ignoranti, che continuano a non capire come guadagnare di più, il legno non riconquisterà mai la posizione che merita.”

Alberto Tron – Falegnameria Tron Gino & C. Sas

Massello (TO)

“Ritengo che il corso sia molto interessante e molto utile per apprendere nuovi metodi di vendita.”

Giuseppe Bertonelli – F.lli Bertonelli

“Ho seguito molto attentamente il seminario di ieri, sono argomenti interessanti nonché indispensabili al giorno d’oggi più che saper lavorare quasi, dopo tutto si è detto che prima bisogna vendere e poi produrre e questo evidenzia come sia importante farlo e soprattutto saperlo fare bene e Stefano ha portato all’attenzione dei presenti i punti cardine per saperlo fare nel migliore dei modi e soprattutto quali sono le difficoltà e le peculiarità del mercato di oggi accettando i cambiamenti che la “crisi” ha portato. lo consiglierei ai miei colleghi falegnami che ancora non hanno capito certi meccanismi e a quelli che somatizzando subiscono il cambiamento invece di cavalcarlo!!

Ho trovato utile ogni singolo argomento, ho tratto molti spunti che già da domani applicherò nella mia azienda, il punto forte che più mi ha interessato è sicuramente la quarta rivoluzione industriale che io già nel mio piccolo cerco di applicare da diverso tempo con le risorse a mia disposizione e trovo indispensabile, non utile, ma indispensabile adeguarcisi il prima possibile perché i tempi sono cambiati, come dice Stefano e dico sempre anche io scordiamoci le partite di 100 finestre, bisogna abituarsi all’idea di fare commesse di poche unità, una diversa dall’altra e tutte particolari e saper guadagnare dal singolo pezzo, se non ti evolvi ti estingui, è un dato di fatto.

Sono contento di essere stato tra i partecipanti ieri, stimo moltissimo Stefano per quello che sta facendo perché sensibilizzare un intero settore come quello del legno e di conseguenza sensibilizzare i falegnami, che è risaputo hanno spesso una mentalità chiusa non è cosa da poco, ma per fortuna ci sono persone come lui che lo fanno.

Grazie di cuore!”

 

Gabriele Agostini – Falegnameria Agostini Snc

Bergamo

“Ringrazio per avermi offerto la possibilità di partecipare all’incontro che è stato molto interessante e mi ha permesso di porre attenzione a molti particolari che si danno per scontati: infatti mi sono già iscritto al corso completo di maggio per approfondirli meglio. E’ un’iniziativa che consiglio a chi crede ed apprezza il legno e le sue proprietà.” 

Ivan Urbinati – Bragotto e Urbinati srl

Cantù (CO)

“Una lodevole iniziativa, che stimola importanti riflessioni e guida a prendere iniziative lungimiranti: è stato un momento di riflessione e di rinforzo di concetti noti, della serie “la ripetizione è la madre di tutte le conoscenze”. L’azione che mi sono prefissato è la definizione di una percorso per le attività di Marketing. Lo consiglierei a tutti gli imprenditori del settore legno desiderosi di fare qualcosa per migliorare il proprio business in modo creativo e sostenibile, ragionando in un’ottica di gruppo.” 

Luca Tondin – Tondin Porte srl

Villalta di Gazzo (PD)

“Il seminario è stato molto interessante ed in particolare Stefano è molto bravo a comunicare le cose.
Lo consiglierei a chiunque abbia un azienda artigiana senza un organizzazione “industriale”. Tutti gli argomenti sono stati molto interessanti. Alcune cose sentendole dire sembrano scontate, poi pensandoci mi rendo conto che nella mia azienda non riesco ad applicarle.
Spero di mettere in pratica più spunti possibili.”

Renato Merlo – Mefin Srl 

Givoletto (TO)

“Il seminario è stato molto interessante, sicuramente da rifare: a questo proposito consiglio, nel caso venisse effettuato un altro incontro come quello di Padova, di coinvolgere oltre ai produttori di serramenti in legno, anche chi gestisce rivendite di serramenti e fornitori come rappresentati di ferramenta e vernici per serramenti in legno. Tutta la giornata è stata utile, ottima infine la durata dell’incontro.” 

Pezzo Pietro –  Pezzo Gilberto snc

Marmirolo (MN)

Il seminario “i 4 segreti della falegnameria di successo” è stato un buonissimo momento di incontro ed informazione e consigliamo la partecipazione a tutti i nostri colleghi falegnami. In particolar modo abbiamo ritenuto molto utile la spiegazione su gli elementi nocivi del PVC.  

Danilo e Riccardo Nespeca – Nespeca Snc 

Ripatransone (AP)

Ringrazio Stefano per:
– non avermi annoiata
– aver confermato tante mie teorie soprattutto quella che dice “carta canta, villan dorme”
– avermi dato la carica per voler provare nuove strade che porteranno alla valorizzazione del mio prodotto, lo dovrò saper vendere come “l’unico prodotto al mondo che…”
– aver preso a cuore la causa dei produttori di serramenti in legno contro quelli del PVC e di aver detto loro “sveglia è ora di cambiare e di andare noi dai clienti, e non aspettare che vengano loro!”
Ma, per scoprire come, dovete partecipare a questo meeting.

Claudia Martin – impiegata dal 1993 presso un produttore di serramenti in legno

Milano

Ritengo che il seminario sia stato utile; le considerazioni emerse possono indurre gli imprenditori del settore ad un’attenta analisi del contesto nel quale operano, a porsi in maniera convincente nei confronti dei clienti, ad affrontare efficacemente (non in modo meramente difensivo) la concorrenza.
Penso che il tema del rilancio del legno (rispetto ad altri materiali alternativi), sapendo evidenziare e comunicare gli aspetti positivi (fondamentalmente di natura ambientale) che lo contraddistinguono, sia un aspetto di enorme rilevanza per il settore. Confartigianato Vicenza (Categoria legno arredo) da tempo stà attuando iniziative in tal senso; occorre tuttavia unire le forze tra soggetti con obbiettivi comuni e , per tale motivo, spero che ci possa essere un momento di confronto.

Massimo Meggiolaro – Confartigianato

Vicenza

“Il corso è stato interessante sotto vari aspetti, lo potremo consigliare ad alcuni nostri clienti  produttori di finestre. In particolare ho trovto utili le spiegazioni su come pubblicizzare la  propria attività senza grossi investimenti.”

Stefano – Scalco Eufelio e Nico